Exprimo Design Caricamento
Sto caricando...


Ravioli alla cernia Poggiolini con zucchine e gamberetti

Ravioli alla cernia Poggiolini con zucchine e gamberetti

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

- Ravioli di cernia Poggiolini una confezione da 500gr
- Zucchine romanesche piccole 6
- Pomodorini ciliegini 15
- Scalogno 1
- Gamberi 1 kg già sgusciati
- Gamberi viola di Mazara del Vallo 4
- Prezzemolo un mazzetto
- Vino bianco ½ bicchiere 

Preparazione

Pulite i gamberetti, togliete il filetto nero, sciacquateli e metteteli da parte.

Sciacquate e togliete il carapace ai gamberi viola, anche qui togliete il filetto ed a due gamberi eliminate le teste.

Lavate i pomodori e fate una concassè.

Lavate il prezzemolo e asciugatelo.

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dischetti.

Affettate lo scalogno e rosolatelo con olio evo in una padella capiente, quando si è dorato adagiate le teste dei gamberi, la concassè di pomodorini e qualche foglia di prezzemolo. Aggiungete il vino bianco, sfumate a fiamma vivace fino a quando l’alcol non evapora, aggiungete le zucchine, fate insaporire ed abbassate la fiamma, poi cuocete per qualche minuto. Le zucchine devono rimanere croccanti, togliete le teste dei gamberi, coprite e spegnete.

In una pentola portate ad ebollizione l’acqua, salate, quando riprende il bollore tuffate i ravioli e nel mentre riaccendete la padella con il condimento. Fate cuocere i ravioli rispettando i tempi di cottura della confezione quindi scolate e saltate in padella con il condimento aggiungendo i gamberi, sia quelli sgusciati che quelli viola. Se necessario aggiungete l’acqua di cottura, spolverate con il prezzemolo, impiattate e su ogni piatto adagiate un gambero viola, servite e buon appetito!

Ricetta di Pentole&Pennelli


<< Torna Indietro